Marcia del Cuore – Cortenuova di Monticello Brianza (LC)

24 novembre 2013 a 8:24
https://sites.google.com/a/tartarughedellakirghisia.it/www/vita-sportiva/cortenuova-di-monticello-brianza-2013-1/monticello.jpg
24.11.2013
Marcia del Cuore – Cortenuova di Monticello Brianza (LC)

Tapasciata d’autunno. What else?

L’appuntamento per la tapasciata di oggi è Cortenuova di Monticello Brianza alle 7,30.Ci alziamo presto, fuori è buio,la casa fredda.Ci prepariamo in fretta. Una veloce colazione e via, in macchina verso la Brianza. Ci sono poche auto sulle strade, procediamo spediti fino alla meta.

Arrivati cerchiamo subito gli altri che arrivano poco dopo. Ci cambiamo, poi tutti in posa per la foto di rito, questa volta fatta da Battista, nominato tempo fa fotografo ufficiale delle tartarughe. Un caffè e via. Partiamo a piccoli gruppi in base alla distanza scelta e alla propria velocità. Antonietta, Laura e Alberto faranno un doppio percorso il 6 e il 18 Km.
Io, Fiona, Maria Laura e Davide seguiamo Giorgio e Daniele sul percorso dei 18. Antonio, Roberto e Rosalba optano per i 12.

Dopo la neve e la pioggia dei giorni scorsi finalmente una bella giornata. Arriva la luce e possiamo ammirare le montagne spruzzate di bianco sullo sfondo , attorno i colori dell’autunno nel loro splendore. Le foglie color giallo ruggine sugli alberi e sul percorso, i cespugli rossi e l’erba umida. Sento l’aria fredda sulla pelle, mi sento vivo e ho voglia di correre. I muscoli delle gambe spingono e non sentono la fatica, affronto le salite con passi brevi aumentando la velocità nelle discese e in piano. Sembra funzioni, procedo senza affanno godendomi il panorama, scambio battute con i vicini di corsa, il tempo passa e il traguardo si avvicina. Ad ogni passo la mente si pulisce delle scorie della settimana mi sento lucido, leggero. Arrivo al traguardo cerco gli altri, aspettiamo quelli che hanno fatto il lungo. Ci scambiamo le sensazioni della corsa, notizie su chi non è potuto venire. Ci salutiamo e prendiamo la strada del ritorno.

Apparentemente oggi non è successo molto, una tapasciata tranquilla in attesa del Tarta Trail di domenica prossima, lì l’adrenalina sarà a mille! Ho passato una bella mattina con amici che rispetto umanamente e ammiro sportivamente. Ho corso su un bel percorso che mi ha rigenerato e caricato di energia. Ho fatto quello che mi piace fare. What else ?

Giovanni