ULTRA-FORA-DE-COO: Il viaggio

23 gennaio 2015 a 8:32

Pensiamo al prossimo viaggio che faremo, lo programmiamo e decidiamo con che mezzo viaggiare: aereo, treno, corriera, auto, bicicletta,ecc. .

Si può decidere di fare il viaggio con i propri piedi, l’unico mezzo di locomozione che possediamo realmente.

Alcuni decidono che questo viaggio, a piedi, debba essere lungo, molto lungo, e si entra nel mondo dell’ultra, dell’andare oltre: questo perchè si ha voglia di camminare o correre a piedi per kilometri fino alla fine della sete di andare che può essere molto ma molto lontana.

Il viaggio diventa un’avventura.

Ultra Fora De Coo è questa voglia di fare a piedi tanta strada: da soli, in compagnia di amici, per raggiungere qualsiasi località o paese, scavalcare montagne, arrivare al mare, attraversare fiumi e deserti.

Si incontra gente, si sentono lingue e dialetti diversi dai nostri, non c’è confine, tutto il pianeta Terra a disposizione, la sola cosa importante è andare a piedi.

Il viaggio diventa così un’esperienza che è bello e interessante condividere e discutere con gli altri, magari già durante il viaggio, e dopo, attraverso i vari strumenti strumenti a disposizione, FB, sito, messaggi,ecc.

Le Tartarughe della Kirghisia ti daranno un “amuleto” di viaggio, il pettorale ULTRA FORA DE COO con il logo delle Tartarughe e le tue memorie di viaggio, fotografie, impressioni, ecc, saranno la memoria storica a disposizione di tutti per trarne ispirazione e sognare un proprio viaggio.

Il primo viaggio di un gruppo ULTRA FORA DE COO si svolgerà a breve in terra lariana: delle Tartarughe partiranno a piedi da Como e percorreranno l’intero perimetro del lago di Como (180 Km circa).

Venerdì 30 gennaio in serata la partenza con arrivo previsto nella mattinata di domenica primo febbraio.

Chi volesse partecipare, o ha un progetto di viaggio che vuol condividere con noi, può venire i tutti i giovedì presso la nostra associazione e chiedere dell’Ultra Fora De Coo.

Vi sarà dato il pettorale con il vostro nome, ci saranno raffigurati i tuoi piedi che percorrono il mondo, Agostina vi condurrà fino alla meta.

 

 

ultrafodecrapa3_web