Nove Colli Running – Antonietta

18 maggio 2013 a 21:22
18.05.2013 – 19.05.2013 
Nove Colli Running – Cesenatico (FC)
 
12 mesi fa
Ho corso per la seconda volta la nove colli, finita. Ho realizzato il sogno, mi rilasso e corro per divertirmi.
11 mesi fa
Diego decide di partecipare alla nove colli 2013, mi viene spontaneo dire “vengo anch’io”. I mesi corrono, alla nove colli ci penso e non ci penso.
1 mese fa
Diego mi informa che è ora di iscriversi.
Sono titubante, ho paura di essere condizionata dalle prestazioni dell’anno scorso.
Chiedo consiglio ad Antonio, Andrea e Diego i quali mi dicono di fare quello che mi suggerisce il cuore e divertirmi.
Ci si iscrive e neanche a dirlo tutto il gruppo delle tartarughe ci appoggia e ci sprona. Maurizio non se lo fa neanche chiedere, è pronto ad assisterci durante la corsa.
18 Maggio: Prima sorpresa
Inizia l’avventura, siamo a Cesenatico, ci deve raggiungere Maurizio in compagnia di Gianfranco, neo tartaruga e neo maratoneta, che ha deciso di aggregarsi al gruppo.
Davanti a loro vedo altre due tartarughe, non è possibile, penso, è Elisa e Paola, non sto nella pelle dalla gioia.
Baci, abbracci, scambi di battute ed è ora di iniziare a correre.
18 Maggio: Seconda sorpresa
Verso mezzanotte Gianfranco mi informa che al ristoro c’è qualcosa per me,penso a qualcosa da mangiare, ma da dietro la tenda sbucano Laura e Fabio che, così, hanno deciso di fare una capatina a Cesenatico, è troppo forte l’emozione.
18 Maggio: Terza sorpresa
 
Fuochi d’artificio nel buio della notte, e questo tutto per me, non ho parole, altrimenti piango.
Che dire poi dello striscione “Fantastica Antonietta”, della scritta per terra “Campionessa”, dei fari accesi nella notte per illuminare la strada e farmi correre più tranquilla.
E poi le mille attenzioni, premure, coccole, incitamenti e sostegno ricevuto a ogni chilometro.
Grazie a Diego se non fosse stato per lui non mi sarei iscritta e non avrei rivissuto il sogno.
Grazie ad Antonio e Andrea per avermi consigliato.
Grazie a Elisa, Laura, Paola, Fabio, Gianfranco, Maurizio, Diego e Antonio.
I miei angeli custodi.
Grazie a tutte le tartarughe che da casa ci hanno sostenuto e incoraggiato.
Grazie agli amici non tartarughe, anche loro vicini a noi.
Un grazie a Paolo un ragazzo di Cesenatico che mi è stato di compagnia per qualche chilometro.
Grandi le tartarughe, cosa non riesco a fare!
Antonietta “Campionissimissima”* Ferrara
* = Campionissimissima è un termine coniato ad hoc dalla redazione del sito delle TDK. La Campionessa infatti l’anno passato era stata rinominata Campionissima dopo il trionfo alla Nove Colli, quest’anno per forza di cosa gli si appiccica questo nuovo titolo.