Trittico delle Tartarughe – Daniele – – Bergamo Quartiere Malpensata (BG)

30 marzo 2014 a 18:52
https://sites.google.com/a/tartarughedellakirghisia.it/www/vita-sportiva/trittico-delle-tartarughe-2014---della-ricca/unnamed.jpg
https://sites.google.com/a/tartarughedellakirghisia.it/www/vita-sportiva/trittico-delle-tartarughe-2014---della-ricca/unnamed2.jpg
30.03.2014
Trittico delle Tartarughe – Bergamo Quartiere Malpensata (BG)
A.A.A. TDK dispersa cercasi
… … ma come mai tutti stanno scendendo e io…. sto salendo????
Cominincia così la mia personale corsa alla 38° Trittico delle Tartarughe di  Bergamo conclusa con un inedito percorso di 16 Km
Al 3° Km mi trovo a un ristoro dove vedo un cartello …… ultimi 4 Km .
Dopo aver chiesto informazioni, amara sorpresa ….. ho sbagliato percorso, saltando la parte più bella, “Bergamo alta”
Poco male riprendo una strada indicatami e mi ritrovo sul percorso della corsa ma dopo 2 Km eccomi arrivato al ristoro,
lo stesso di prima.
Mi vengono in mente le parole di Antonio “il campionesso”:
- Ricordati che sei una TARTARUGA e devi sempre onorare la maglia che indossi.!!!!!
Beh… una bella responsabilità, che fare??? Può una TDK rinunciare a una corsa???
No, avendo deciso di fare la 19 Km torno indietro al punto dove pensavo di aver sbagliato…… altri chilometri.
Finalmente dopo lunghe scalinate, vicoli e stradine riesco a trovare le frecce che indicano il percorso.
Raggiungo un ristoro e subito dopo la deviazione, 11Km a destra, 19 e 31Km a sinistra.
Decido x la 11Km ….tanto ne avevo già fatti 10,5
Cammina, cammina mi ritrovo di nuovo, per la terza volta, al ristoro dei -4 Km all’arrivo e una signora dell’organizzazione mi dice:
“Siete proprio in tanti voi tartarughe!!! “
(Si siamo proprio in tanti, se passiamo tre volte dallo stesso ristoro)
Dopo un sorso di the e una fetta biscottata con marmellata, riprendo e finalmente arrivo a dastinazione dove trovo le altre TDK
 che hanno ultimato il percorso.
Conclusione:
- fatto  16 Km, toccanto i percorsi della 6- 11 e 18Km.
Non chiedetemi quali strade ho fatto, ma vi assicuro che Bergamo è proprio bella, affascinante e …..faticosa.
N:B: Pensare che Antonietta alla partenza mi disse:
“Mentre corri, pensa a cosa scrivere su questa domenica … …”
Daniele Della Ricca